Confederazione Sindacale A.G.L. Alleanza Generale del Lavoro

Confederazione Sindacale A.G.L. Alleanza Generale del Lavoro
(confederazione sindacale dei lavoratori) codice fiscale: 97624870156; atto costitutivo (e statuto) registrato presso l'Agenzia delle Entrate, DP I MILANO-UT di Milano 1, in data 04/06/2012, serie 3, n.7107- sede naz.le:Via Antonio Fogazzaro 1, sc.sin. 3° piano, 20135 Milano, tel.3349091761, fax +39/1782736932, Whatsapp 3455242051, e-mail agl.alleanzageneraledellavoro@gmail.com ; e-mail certificata: alleanzageneraledellavoro@pec.it

mercoledì 29 maggio 2019

CAMBIATE LE COORDINATE BANCARIE DEL CONTO CORRENTE DELL'AGL



Cambiate le coordinate bancarie del conto corrente AGL
dal 27 maggio 2019:
Conto Corrente Bancario presso BANCA INTESA SAN PAOLO SPA intestato ad “ALLEANZA GENERALE DEL LAVORO” , Filiale di Milano, Largo Bortolo Belotti 1, 20121 MILANO,

numero del rapporto: 55000100000132731
codice IBAN IT69 N030 6909 6061 0000 0132 731
codice BIC BCITITMM

lunedì 6 maggio 2019

IL 24 APRILE SI SONO SPOSATI MARIA PIA ED ALESSANDRO!!!


Tantissimi auguri da tutti noi dell'AGL affinché questo giorno sia l'inizio di un felice e lungo futuro insieme !!!

sabato 27 aprile 2019

Associazione Naz. Volontari di Guerra (Federazione di Milano). Attività prossime, Raduno nazionale di Gardone, Adesioni

                                                AVV. ANDREA BENZI


IL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE DI MILANO
Milano, 26 aprile 2019
Oggetto: Comunicazione iniziative organizzate per i mesi di maggio e giugno 2019. Raduno nazionale al “Vittoriale degli Italiani”. Tesseramento 2019 e contribuzione straordinaria.
Sono felice di poter comunicare a tutti i nostri associati, con preghiera a questi ultimi di inoltro ad amici e simpatizzanti che da tempo ci stanno seguendo, la serie di iniziative che ci vedrà attivi nei prossimi due mesi.
  1. Militalia 2019 (4-5 maggio): come ogni anno, la Federazione di Milano avrà l’onere e l’onore di rappresentare l’Associazione alla fiera espositiva di Militalia (Novegro di Segrate). Saremo presenti durante l’intero orario di apertura con un nostro spazio espositivo, ed incontreremo il pubblico. Necessitiamo di presenze sul posto, in particolare durante la giornata di domenica.
  2. Da Ciro Menotti a Ciro Menotti” (12 maggio): alle ore 18:30, presso la nostra sede milanese commemoreremo l’alpino Ciro Menotti: Volontario di Guerra, nato a Roma il 12 maggio 1919, caduto con la “Julia” sul fronte russo il 24 dicembre 1942, pronipote del noto Ciro Menotti protagonista dell’insurrezione carbonara a Modena nel 1831.
  3. Raduno nazionale dell’Associazione a Gardone Riviera (26 maggio): nella cornice gentilmente concessaci del “Vittoriale degli Italiani, si terrà di domenica l’adunata nazionale dell’Associazione. Concentramento alle ore 09:00 davanti all’ingresso del “Vittoriale”, salita al Mausoleo di D’Annunzio ed alle arche dei Legionari Fiumani dove si terrà una solenne cerimonia. Al termine sobrio rinfresco in luogo con quota partecipativa di 15 euro.
  4. Volontario sul San Michele” (9 giugno): alle ore 18:30, presso la nostra sede milanese commemoreremo il Volontario di Guerra Camozzini Giovanni Carlo, maggiore della fanteria, nato il 9 giugno 1869 a Verona, caduto sul monte San Michele il 28 ottobre 1915.
  5. Sulle orme di Emilio Bandiera: studente universitario ed eroe” (19 giugno): alle ore 21:00, presso la nostra sede milanese commemoreremo la nobile ed eroica figura del Volontario di Guerra Quinto Ascione, nato il 19 giugno 1919 a Cervia, caduto il 26 agosto 1942 sul fronte russo con il 6° reggimento bersaglieri. Verrà ricordata altresì la figura di Emilio Bandiera, in occasione del 200° anniversario della sua nascita.
  6. Versailles: la pace che preparò la nuova guerra” (28 giugno): alle ore 21:00, presso la nostra sede milanese, si terrà una discussione con oggetto il Trattato di Versailles, a cent’anni dalla sua sottoscrizione.
Sono inoltre in preparazione altre iniziative di natura formativa e tecnica o specialistiche dal punto di vista comunicativo, organizzativo e culturale le quali saranno riservate ai soli associati o più precisamente “ad invito”
E’ ufficialmente aperta la campagna d’adesione all’Associazione per il 2019.
Tutti coloro, che ancora non vi hanno provveduto, sono invitati a rinnovare l’iscrizione versando il previsto contributo di 30 euro con bonifico sul conto corrente postale IT 40 J 07601 01600 000037287208 o con versamento di stessa cifra mediante bollettino postale sullo stesso conto n. 37287208. L’Associazione deve fronteggiare nei prossimi giorni il pagamento di un consistente canone d’affitto: al momento non vi sono sufficienti soldi per effettuare il pagamento. E’ necessario che tutti si attivino per contribuire, con la speranza (mi piacerebbe scrivere certezza) di poter coprire il fabbisogno finanziario da destinare al suddetto pagamento. Ne consegue che è necessaria una contribuzione straordinaria da parte di ognuno.
Qualora, sia il rinnovo dell’adesione, sia la contribuzione straordinaria non riuscissero a consentire il pagamento del canone, il risultato sarà la morosità contrattuale e la probabile risoluzione del contratto di locazione con il Comune di Milano (che forse non aspetta altro, ovvero di liberare uno spazio importante per altro tipo di associazione con ben diversi fini). Purtroppo, come per il 2018, non posso permettermi di fare fronte ai debiti dell’Associazione che dovrà traslocare.
Ci attendiamo fatti concreti e tempestivi: rinnovo dell’adesione, contribuzione straordinaria, partecipazione agli eventi, messa a disposizione di idee e collaborazioni.
                                                                                Il Presidente della Federazione
                                                                                         Avv. Andrea Benzi
340/4682621


martedì 19 febbraio 2019

Francesco Morosini e la grande guerra contro gli Ottomani: martedì 26 febbraio, 21:15. ANVG Milano



Francesco Morosini fu l'ultimo grande Doge della Repubblica di Venezia.
Comandante militare ed ammiraglio, contese ai Turchi nella seconda metà del '600 il dominio sul mare Ionio, sull'Egeo e nel Mediterraneo orientale, arrivando a riconquistare ampi territori (l'intero Peloponneso) ed isole.
La sua leggendaria figura verrà ricordata, attraverso la narrazione dello scrittore di storia veneta Alessandro Marzo Magno, presso la nostra sede milanese (via Duccio di Boninsegna 21/23), martedì 26 febbraio alle ore 21.15.
Al termine un breve ricordo delle gesta del sommergibile "Francesco Morosini" durante la seconda guerra mondiale.
Vi aspettiamo

Andrea Benzi
Segretario Generale dell'Associazione Nazionale Volontari di Guerra
Presidente della Federazione provinciale di Milano "Manlio e Gioacchino Savaré"


lunedì 4 febbraio 2019

Ciclo dei Volontari Eroi nati nel 1919. Giovedì 7 febbraio, ricordo della MOVM Serafino Gualtiero, caduto nella Somalia Britannica



Come prima iniziativa pianificata per tutto il 2019, la Federazione di Milano ha deciso di celebrare, commemorare e ricordare tutti i Volontari che, nati nel 1919, vale a dire un secolo fa, furono decorati di Medaglia d'Oro al Valor Militare "alla memoria", e riempiono d'onore e di valore l'Albo della Gloria dell'Associazione.
Da Quinto Ascione, nato a Cervia, il 19 giugno del 1919 e caduto nell'agosto del 1942 sul fronte russo,dove cadde anche Ciro Menotti (l'uguaglianza del suo nome con l'eroe dei moti di Modena del 1831 già suggerisce il suo destino), nato a Roma il 12 maggio 1919 ed anch'egli caduto sul fronte russo, seppure a dicembre del 1942. Da  Aldo Maria Scalise, nato a Vercelli il 13 settembre del 1919 e morto in Africa Settentrionale il 27 maggio 1942, al palermitano Andrea Sole, pure lui caduto in Africa Settentrionale il 9 dicembre 1940, così come nella stessa campagna e un giorno dopo sarebbe caduto il genovese Euro Zoboli, nato il 25 settembre del 1919.
Un evento particolarmente dovuto sarà il ricordo di Farag Mohamed Ibrahim, nato a Massaua nel 1919, marinaio imbarcato su una nave da guerra italiana affondata, che si adoperò eroicamente per lasciare il posto ad altri sulla scialuppa di salvataggio. 
Il ciclo di celebrazioni verrà inaugurato tuttavia dall'incontro di giovedì 7 febbraio, alle ore 18:00, sempre presso la nostra sede milanese (via Duccio di Boninsegna 21/23, saletta al piano rialzato). Il 7 febbraio del 1940, nell'offensiva che avrebbe portato alla conquista della Somalia inglese, sulla via che conduceva a Berbera, morì all'assalto delle posizioni difensive inglesi, il romano Serafino Gualtiero, Volontario, già studente universitario nel 1939, sottotenente dei bersaglieri. La sua casa in Roma, situata in Largo Arenula, è decorata da una lapide in suo onore.
L'evento, una breve narrazione della campagna dell'agosto del 1940 per la conquista della Somalia inglese, si concluderà con la lettura della Medaglia d'Oro al Valor Militare concessa al caduto.
Andrea Benzi
Segretario Generale dell'Associazione Nazionale Volontari di Guerra
Presidente della Federazione provinciale di Milano


giovedì 10 gennaio 2019

Ass. Naz. Volontari di Guerra: Ricordo di Jan Palach. Milano, 16 gennaio, h 18.15



L'Associazione riprende la sua attività per il 2019 organizzando un'iniziativa di ricordo in onore di Jan Palach, studente immolatosi il 16 gennaio 1969 a Praga, per protestare contro l'occupazione sovietica della Cecoslovacchia. 
Sarà nostra ospite narratrice Elena Manzoni Di Chiosca, la quale fu particolarmente attiva allora nell'organizzazione di gruppi che si mobilitarono per ricordare il sacrificio del giovane cecoslovacco.
L'evento si terrà presso il nostro spazio, in Milano, via Duccio di Boninsegna 21/23.
Non mancate di esserci, l'Associazione continua ad operare ma necessita del sostegno di tutti.
Andrea Benzi
Segretario Generale dell'Associazione Nazionale Volontari di Guerra